ULTRABLU

STAMPE D'ARTE

ULTRABLU

“Il valore di unicità dell’opera d’arte ‘autentica’ ha una sua fondazione nel rituale, nell’ambito del quale ha avuto il suo primo originario valore d’uso”.

Walter Benjamin

Citazioni: Benjamin, Walter. "L'Opera d'Arte nell'Epoca della sua Riproducibilità Tecnica", 1936.

 Tutte le opere che nascono all’interno di Ultrablu hanno un comune rimando ad una pratica cultuale. Nello studio blu le immagini sono evocate da pensieri spontanei, come provenienti da lontano; questi pensieri vengono poi assimilati e resi propri dalla persona, creando all’interno di sé stessa un immaginario che la caratterizza in maniera unica. Non si tratta di un particolare tipo di segno o una gamma di colori specifica utile alla creazione dell’opera. Più in generale si tratta di qualcosa che si lega profondamente all’animo dell’artista ed emerge in ogni tipo di lavoro che crea. La condivisione che poi c’è di questi immaginari così diversi crea una sorta di simbiosi che fa crescere l’organismo interno di Ultrablu.

Le opere di Ultrablu hanno quindi il proprio “hic et nunc, la loro esistenza irripetibile nel luogo in cui si trovano”, solamente all’interno dello studio. La loro autenticità non risiede solamente nella loro esistenza fisica ma è data anche dal luogo in cui si trovano fisicamente e che ha permesso la loro nascita, l’atelier Ultrablu.

È proprio grazie a questo processo rituale che le opere di Ultrablu hanno una loro vita già prima della creazione e continuano ad averla dopo la loro nascita; tutto ciò crea una tradizione molto particolare all’interno del luogo.

L’unicità dell’opera d’arte si identifica con la sua integrazione nel contesto della tradizione. Questa tradizione è senza dubbio a sua volta qualcosa di vivente, qualcosa di straordinariamente mutevole”, così scriveva Walter Benjamin nel 1936 in una delle sue opere più famose. Le sue parole sottolineano la mutevolezza del contesto della tradizione, un mutamento che avviene ad esempio una volta che le opere nate all’interno di Ultrablu raggiungono, attraverso le stampe d’arte, luoghi molto lontani dal loro “hic et nunc”.

Non vogliamo perciò consegnarvi la riproduzione di un’immagine con una transazione puramente commerciale. Il nostro obiettivo è quello di trasmettervi l’unicità del loro processo di creazione, della loro esistenza irripetibile nel luogo in cui si trovano, attraverso i colori, le forme, le parole e i suoni che hanno permesso la loro nascita. Desideriamo cioè trasmettervi la loro storia e le sensazioni che le hanno generate, consegnandovi così in mano un filo che vi legherà direttamente al creatore dell’opera, stabilendo tra di voi una connessione attraverso l’immagine acquistata. 

Si tratta di riproduzioni fedelissime delle opere fatte all’interno di Ultrablu, con l’altissima qualità delle nostre stampe sarà come avere un originale tra le mani.

Qui di seguito troverete le opere acquistabili stampate su carta fine art 200g ad altissima qualità. Saranno acquistabili localmente nei pressi di Roma nel nostro atelier in Via Germanico 107, tramite fiere che verranno annunciate per tempo su questo stesso sito ogni volta o nel sito della Saatchi Gallery di Londra che le spedirà direttamente nelle vostre case, www.saatchiart.com.

Valerio Angiolillo

Citazioni: Benjamin, Walter. "L'Opera d'Arte nell'Epoca della sua Riproducibilità Tecnica", 1936.

Asaro

 

 - Mi fai paura, la tua pelle è coperta di fango, un fango bianco; i tuoi gesti sono mostruosi… chi sei tu?

 - Sono Asaro, vivo lo stesso tuo mondo, ma se non riconosci questi gesti, forse devi conoscere qualcosa su te stesso.

 - Che tipo di gesti?

 - Il naturale gesto che proviene dal più profondo della tua anima, la danza della luce dentro di te che dà vita al tuo stesso mondo. Ascolta le tue sensazioni, ascolta quella luce e intorno a te tutto il mondo avrà la forma della tua materia. Se ci riuscirai, difficilmente poi terrai conto di chi giudicherà i tuoi gesti istintivi più profondi, come tu stesso ora stai facendo con me. Il mio mondo vive in questi movimenti istintivi, incurante di qualsiasi giudizio esterno.

Valerio Angiolillo

Prussia

 

Guarda i tuoi occhi… hanno una profondità particolare

La natura intorno a me sembra avere questa intensità e l’oro che ho sulla pelle sembra brillare ma non quanto quello nei tuoi occhi. I tuoi occhi hanno quella profondità che rivela essere il centro dell’universo e la tua natura più profonda.

Prussia, sei uscita forse per errore ma riveli l’onestà della tua anima in questo modo… un cerchio e un punto al suo centro.

Valerio Angiolillo

Flautista

Dovresti suonare note che rendano il mondo intorno a te uno specchio di quello che hai dentro. La luce e l'ombra che la tua anima custodisce al suo interno devono uscire. Se questo accade,allora vedrai le stesse forme della luce e le stesse ombre nel mondo che ti circonda.

Valerio Angiolillo

Principe offuscato

Non lasciare che l’istinto e la luce al tuo interno si irrigidiscano. Non lasciare che il mondo al tuo esterno si offuschi. Non posare i tuoi piedi su ciò che ha l’oro negli occhi, perché altrimenti non avrai mai la capacità di averlo nei tuoi. 

Valerio Angiolillo

ULTRABLU

Associazione Culturale

Via Germanico 107

00192 Roma

ultrablu107@gmail.com

ultrablupublishing@gmail.com

Tel. oo39 3804544288

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon